Teatro Era. Il confronto tra Matteo Franconi ed il suo avversario organizzato da Il Tirreno e Confesercenti

Due toni, due modi, due stili, due visioni opposte di Pontedera.

Matteo Franconi ha risposto alle domande dei moderatori con la forza tranquilla delle proprie ragioni. Argomentando e parlando delle sue idee, delle sue proposte e del suo programma per il futuro di Pontedera di fronte ad oltre 400 persone in un Teatro Era gremito.

Un ringraziamento a Il Tirreno ed a Confesercenti Toscana Nord per l’organizzazione dell’evento. Alcuni passaggi del confronto

Pubblicato da Matteo Franconi #corricon su Martedì 4 giugno 2019

Pubblicato da Matteo Franconi #corricon su Martedì 4 giugno 2019

CONDIVIDI