Molti motivi e tanti “perché” votare Matteo Franconi domenica 9 Giugno

Le ragioni di una scelta importante per Pontedera. Tanti motivi ed altrettanti “perché” votare Matteo Franconi domenica 9 giugno al turno di ballottaggio

  • Perché la differenza delle parole è la misura della diversità dei valori
  • Perché il suo obiettivo non è “prendere Pontedera” come una scalpo da esibire, ma quello di prendersi cura dei bisogni di chi la abita.
  • Perché non usa il verbo “comandare” ma vuole essere al servizio di chi la vive.
  • Perché la Pontedera che immagina è luogo di cultura ed educazione, spazio aperto di confronto e coesione, presidio di solidarietà e di democrazia, di diritti e di doveri, di sicurezza e di protezione sociale, di sviluppo e di opportunità.
  • Perché non è abituato a parlare dei problemi con gli slogan prefabbricati da un capo  lontano ma ad affrontarli con l’esperienza e la competenza di chi le soluzioni le cerca davvero.
  • Perché le proposte di programma di Matteo Franconi sono state scritte a “cento mani” e solo dopo un lungo percorso di ascolto con l’intera città.
  • Perché Matteo Franconi vuole essere un sindaco alla mano che ritiene importante ogni stretta di mano.
  • Perché a fianco di Matteo Franconi possiamo scegliere una città che non si rinchiude nel recinto della paura ma che guarda al proprio futuro con l’orgoglio dei valori e la bellezza delle storie del proprio passato.
  • Perché con Matteo Franconi domenica 9 giugno possiamo scegliere di costruire e consegnare ai nostri figli una Pontedera attenta ai loro bisogni ed all’altezza dei loro sogni.
CONDIVIDI